L'offerta termina oggi!   75% sull'abbonamento annuale. Impara l'arte e mettila da parte!  44:44:44
Accedi
Suggerimenti per l'arte

Procreate vs. Photoshop: qual è il migliore?

Rhea
Jul 26, 2022
Aggiungi un commento

Avrete notato che la straordinaria artista Erika Wiseman ha recentemente pubblicato due corsi che guidano i principianti attraverso tutto ciò che c’è da sapere per iniziare con il disegno digitale in Adobe Photoshop e Procreate.

Se state cercando di provare l’arte digitale, vi starete chiedendo quale di questi corsi sia il più adatto a voi. Ecco alcuni dei fattori decisivi che dovreste conoscere quando scegliete tra Adobe Photoshop e Procreate.

Una delle principali differenze tra Adobe Photoshop e Procreate è l’hardware necessario per utilizzarli. Per questo motivo, quando scegliete il vostro software di illustrazione digitale, dovrete prima considerare se volete una tavoletta grafica o un iPad.

Quale tavoletta è meglio per me?

Tavoletta grafica vs iPad

Costo

Sia gli iPad che le tavolette grafiche possono essere costosi a seconda del modello che si acquista.

Tuttavia, quando si parla di fasce di prezzo, si scopre che le tavolette grafiche hanno più opzioni disponibili, a patto che si sia in grado di adattarsi alle proprie preferenze in fatto di marca e caratteristiche.

Le tavolette grafiche sono dotate anche di una penna, mentre per l’iPad dovrete acquistarne una a parte. Diamo quindi un’occhiata ai diversi costi che ci si può aspettare.

iPad: 

Utilizzo di Procreate su iPad
@erikathegoober

A seconda della generazione di iPad scelta e se si opta per un modello ricondizionato o nuovo di zecca, acquistare un iPad costerà tra i 300 e i 1.200 dollari americani.

Ad esempio, un iPad Pro costerà molto di più di un iPad Air, soprattutto di una generazione precedente. Ricordate di verificare che il modello scelto sia compatibile con la Apple Pencil!

Una volta acquistato l’iPad, dovrete anche considerare il costo della Apple Pencil. A seconda del tipo di Apple Pencil richiesto, il costo varia da  da 100 a 150 dollari.

Compresse grafiche:

Premesso che abbiate già un computer a cui collegare la vostra tavoletta grafica, avete una gamma relativamente ampia di opzioni quando si tratta di tavolette grafiche.

Ad esempio, se si desidera una tavoletta grafica di base senza schermo, può costare anche solo 34 dollari dal marchio Huion.

Se invece cercate un tablet più professionale con uno schermo, il costo varia da 200 a 3.000 dollari.

I costi variano molto a seconda delle dimensioni dello schermo e delle marche. Ad esempio, le tavolette Wacom sono note per essere lo standard del settore e di qualità professionale, e quindi costeranno di più.

Disegno con uno stilo su una tavoletta grafica con schermo
@erikathegoober

Il Verdetto:

Entrambe queste opzioni hanno una gamma di prezzi piuttosto ampia, a seconda delle caratteristiche che si è disposti a compromettere per la convenienza economica.

In totale, gli iPad vi costeranno tra i 400 e i 1.350 dollari americani mentre le tavolette grafiche possono andare dai 33 ai 3.000 dollari americani.

Anche se le tavolette grafiche sono chiaramente le opzioni più convenienti, hanno l’avvertenza di necessitare di un computer per funzionare!

Prima di scegliere uno di questi tipi di tablet, è importante considerare quale sia il più adatto a voi e al flusso di lavoro che intendete seguire.

Portabilità

Anche se gli iPad possono essere più costosi di una tavoletta grafica di fascia media, sono molto più portatili! Se state cercando un prodotto che vi permetta di disegnare ovunque e in qualsiasi momento, un iPad potrebbe essere lo strumento di disegno che fa per voi.

Se preferite comunque una tavoletta grafica e volete un po’ di portabilità, potete sempre prendere una tavoletta con uno schermo più piccolo e usarla collegata a un computer portatile!

Tuttavia, questa configurazione non è ideale come l’utilizzo di un iPad quando si è in viaggio.

Due vortici su iPad che dimostrano la sensibilità della penna Apple
@erikathegoober

Sensibilità alla pressione della penna

Anche se le penne Apple hanno una pressione relativamente buona, le penne per tavolette grafiche hanno in genere livelli di sensibilità molto più elevati, che consentono di rilevare meglio le variazioni nel tratto del pennello.

Questo è un aspetto che potrebbe non essere così importante per i principianti o per chi crea per hobby. Tuttavia, gli artisti che creano a livello professionale potrebbero aver bisogno di una maggiore precisione grazie alla sensibilità della penna.

L’uso di una nuova tavoletta da disegno può sembrare scoraggiante, ma non c’è bisogno di preoccuparsi!

I corsi di Erika fanno un ottimo lavoro di guida all’uso di questi strumenti e forniscono anche fantastici suggerimenti e trucchi su come migliorare la vostra esperienza d’uso.

Software – Procreate vs Photoshop

Icona Procreate vs Icona Adobe Photoshop

Oltre a decidere se usare un iPad o una tavoletta grafica, dovreste anche considerare quale software è più adatto alle vostre esigenze artistiche!

Quando si tratta di funzioni, Adobe Photoshop (parte della Adobe Creative Suite/Adobe Family) ha sicuramente una gamma più ampia: può essere utilizzato per un’ampia varietà di attività, tra cui l’illustrazione digitale, il fotoritocco professionale e la creazione di grafica vettoriale.

Come dice Erika in ‘Disegno digitale in Procreate per principianti’, se sta lavorando a un’immagine dettagliata con molti livelli, farà uno schizzo in Procreate ma poi completerà il disegno in Photoshop, che può gestire file molto più grandi.

Tuttavia, se state cercando di dedicarvi al disegno digitale come hobby, potreste non aver bisogno di queste funzioni extra e preferire il layout facile da usare di Procreate (l’applicazione per iPad)!

Costo:

Quando si parla di costi, Procreate è un investimento molto più abbordabile, richiedendo solo un pagamento una tantum di circa $10 USD, mentre Photoshop costa circa $20/mese (o $70 USD/mese per l’intera Adobe Creative Cloud).

Detto questo, Adobe Photoshop è tipicamente considerato lo standard industriale per l’illustrazione digitale, quindi se volete creare in modo professionale, potrebbe valere la pena di investire!

Disegno su iPad
@itslopez

Freate vs Photoshop FAQ

Procreate è più facile di Photoshop?

Risposta breve: Sì! Procreate è molto più adatto ai principianti rispetto ad Adobe Photoshop, in quanto è completamente orientato all’illustrazione digitale. Inoltre ha un layout e un sistema di gesti molto intuitivi, che rendono molto facile iniziare a lavorare!

Le caratteristiche di Procreate includono: un facile strumento per la creazione di video speed-paint, una vasta gamma di impostazioni per i pennelli e tutti gli strumenti che ci si aspetta da un grande software di pittura digitale.

Tuttavia, Photoshop è ancora molto accessibile per i principianti che vogliono imparare l’arte digitale attraverso una piattaforma diversa.

Può Procreate essere usato come Photoshop?

La risposta a questa domanda è un po’ più complicata perché può essere un “sì” o un “no” a seconda dell’uso che si vuole fare del programma.

Sì, Procreate può essere usato per creare fantastiche illustrazioni digitali proprio come Adobe Photoshop. Tuttavia, non è in grado di gestire progetti di grandi dimensioni che contengono molti livelli e un elevato numero di pixel.

Procreate, inoltre, non è uno dei programmi di progettazione più versatili quando si tratta di cose come il fotoritocco, la progettazione grafica e altre funzionalità professionali.

Per questo motivo, è improbabile che Procreate sostituisca presto Photoshop quando si tratta di scegliere il programma migliore per i progetti dei clienti.

Illustrazione di iPad e Apple Pen
@ginnijoie

Il Verdetto

Photoshop è lo standard del settore ed è consigliabile che gli artisti che desiderano completare il lavoro dei clienti abbiano familiarità con il software.

Anche se è il più costoso tra i programmi di pittura digitale, offre un’ampia gamma di funzionalità che lo rendono perfetto per il flusso di lavoro professionale di artisti digitali, graphic designer e fotografi.

D’altra parte, Procreate è un software accessibile e facile da usare per i principianti, che vi permetterà di essere creativi ovunque e in qualsiasi momento.

Procreate è un ottimo strumento per gli artisti che vogliono aumentare la quantità di disegni settimanali, perché è un software così facile da iniziare a disegnare subito!

Quindi, quale software si adatta meglio al tuo flusso di lavoro come artista?

Cosa ci si può aspettare dai corsi per principianti di Procreate e Photoshop?

Poster del corso di disegno digitale in Procreate per principianti di Erika Wiseman
@erikathegoober

‘Disegno digitale in Procreate per principianti’ è un corso fantastico che copre tutte le basi dell’impostazione e dell’utilizzo di Procreate, tra cui: 

  • Come rendere l’iPad più ergonomico per disegnare 
  • Come impostare la tela in Procreate.
  • Il modo migliore per utilizzare i diversi strumenti e gesti di Procreate 
  • Una guida passo passo su come disegnare un personaggio fantastico da zero 
  • Come ripulire il disegno 
  • Quali modalità di fusione sono migliori per cosa 

Questa guida completa a Procreate è perfetta per tutti coloro che si avvicinano per la prima volta all’applicazione e che desiderano acquisire una conoscenza completa del programma. E dato che gli iPad sono portatili, sarete in grado di creare fantastiche opere d’arte digitali ovunque e in qualsiasi momento!

Se sei un artista sempre in movimento e vuoi acquisire nuove competenze, questo corso fa al caso tuo! Vuoi saperne di più su Procreate? Scopri tutti i nostri fantastici corsi di Procreate qui!

Poster del corso Introduzione a Photoshop per principianti di Erika Wiseman
@erikathegoober

‘Disegno Digitale in Photoshop – Per Principianti’ guida gli studenti attraverso tutto ciò di cui hanno bisogno per iniziare a creare illustrazioni fantastiche in Adobe Photoshop, come: 

  • Come scegliere una tavoletta grafica come principiante 
  • Impostazione della tavoletta 
  • Come impostare la tela in Photoshop 
  • Strumenti di Photoshop e come usarli 
  • Modifica dei pennelli per soddisfare al meglio le proprie esigenze artistiche 
  • Sketch in Photoshop vs. utilizzare come base uno schizzo disegnato tradizionalmente
  • Una guida passo passo per colorare la vostra illustrazione 
  • Aggiungi i dettagli finali al tuo lavoro

Se siete principianti di Adobe Photoshop, questo corso ha tutto ciò che vi serve per iniziare a creare bellissime illustrazioni.

Volete imparare a usare un programma che vi darà l’opportunità di accrescere le vostre competenze digitali per uso personale e professionale? Allora ‘Disegno digitale in Photoshop – Per principianti’  è proprio quello che vi serve per iniziare!  

E per coloro che hanno seguito questo corso e lo hanno amato, abbiamo una GRANDE NOTIZIA! Erika ha appena pubblicato un nuovissimo corso di follow-up: ‘Digital Drawing in Photoshop- Intermediate’!!!

Vuoi imparare ancora di più su Photoshop? Date un’occhiata a tutti i nostri fantastici corsi di Photoshop qui!

Rhea
Rhea

Rhea è una concept artist australiana che attualmente studia alla Griffith University. È appassionata di diffondere il suo amore per l'arte agli altri.

Come sfumare in Procreate
Come disegnare le mani - Guida passo passo
Lascia un commento
Risparmi 75% sul nostro abbonamento annuale Masterclass. Inizia